CAMPANIA AGLIANICO ROSATO I.G.T.

foto prodotto campania aglianico rosato di terre d&
CAMPANIA AGLIANICO ROSATO I.G.T.
CAMPANIA AGLIANICO ROSATO I.G.T.
foto prodotto campania aglianico rosato di terre d'aione I.G.T.
CAMPANIA AGLIANICO ROSATO I.G.T.
CAMPANIA AGLIANICO ROSATO I.G.T.

CAMPANIA AGLIANICO ROSATO I.G.T.

Campania Aglianico Rosato I.G.T. di Terre D'aione, un vino rosato prodotto principalmente con il vitigno Aglianico, una varietà di uva a bacca rossa e rappresenta un connubio perfetto tra eleganza e freschezza.

Per la produzione del Campania Aglianico Rosato I.G.T. di Terre D'Aione è richiesta una selezione accurata delle uve e una macerazione breve delle bucce, in modo da estrarre solo una leggere quantità di colore e tannini.

Informazioni tecniche:

  • Denominazione: Campania Aglianico Rosato I.G.T.

  • Vitigno: Aglianico 100%.

  • Ubicazione Vigneti: nelle zone della provincia di Avellino in particolare Paternopoli, Campania.

  • Esposizione ed altitudine vigneti: sud-est a 500/550mt s.l.m.

  • Natura del terreno: in prevalenza argilloso, sabbioso, calcareo.

  • Allevamento della vite: a spalliera con potatura a guyot o a cordone speronato.

  • Densità impianto: 3000 piante per ettaro.

  • Superficie: 2 ettari.

  • Età media della vite: 15 anni.

  • Resa per ettaro: 90q.

  • Tecniche di vinificazione: le uve vengono diraspate, pigiate e lasciate in serbatoi di acciaio per la fermentazione alcolica a temperatura controllata per un periodo di 12-24 ore in modo da permettere alle bucce di rilasciare solo una parte delle sostanze coloranti che contengono, praticando uno o due rimontaggi. Si procede con la svinatura per cessare il rilascio di sostanze coloranti e si fa fermentare a basse temperature.

  • Prima annata prodotta: 2014.

  • Abbinamento: è molto versatile in termini di abbinamenti culinari. Grazie alla sua acidità e freschezza, può accompagnare bene una varietà di piatti, come insalate, antipasti, pesce, frutti di mare, carni bianche e piatti leggeri. Può anche essere apprezzato da solo come vino da sorseggiare.
  • Temperatura di servizio: tra i 9°C e i 13°C. Una temperatura di servizio adeguata contribuisce a esaltare gli aromi e i sapori del vino.
  • Degustazione: avere cura e pazienza di stappare la bottiglia una mezz’ora prima della degustazione per favorire l’ossigenazione di eventuali note di riduzione dovute al processo di vinificazione.
    Utilizzare preferibilmente, per apprezzarlo al meglio, un calice di dimensioni medie a luce sufficientemente larga per favorire la diffusione dei profumi.


Questi sono solo dei consigli ma è importante sottolineare che la degustazione del vino è un'esperienza del tutto soggettiva, quindi segui i tuoi gusti personali e goditi il TUO percorso alla scoperta del nostro Aglianico Rosato.

  • Aspetto: ha un colore dal rosa intenso
  • Profumo: gli aspetti aromatici sono riconducibili ad un aroma di fragole, ciliegie, lamponi, melagrane, agrumi e fiori, ma possono anche emergere sentori di erbe o spezie leggere.
  • Gusto: Al palato risulta secco e leggermente dolce e si riscontrano note fruttate e fresche, con una buona acidità che contribuisce alla vivacità del vino, con un sapore più morbido e rotondo e una dolcezza percettibile.
  • Corpo e struttura: ha un corpo medio pieno
  • Leggerezza e freschezza: Il vino rosato è generalmente caratterizzato da una sensazione leggera e fresca in bocca. Questa caratteristica lo rende spesso una scelta popolare per l'estate o come vino da aperitivo.

Campania Aglianico Rosato I.G.T.

Per la produzione del Campania Aglianico Rosato I.G.T. è richiesta una selezione accurata delle uve e una macerazione breve delle bucce, in modo da estrarre solo una leggere quantità di colore e tannini.